Cronaca Via Lecce

Rubano auto e poi mettono a segno il colpo nel distributore. Caccia ai quattro

Il furto è avvenuto nella notte nell'area di servizio "Eni" di Campi Salentina. La banda, a bordo di un'Alfa Romeo Giulietta rubata nel Tarantino, ha arraffato il registratore di cassa e alcune confezioni di sigarette. I vigilanti ha tentato inutilmente l'inseguimento

Foto di repertorio (@TM News/Infophoto)

CAMPI SALENTINA – Hanno rischiato di essere acciuffati i quattro malviventi che, nella notte, hanno messo a segno un furto ai danni del distributore di carburanti “Eni” di Campi Salentina, su via Lecce. Dopo essersi introdotti nella caffetteria dell’area di servizio, i ladri hanno svuotato dei pochi spiccioli il cassettino del registratore di cassa, contenente pochi spiccioli, e gli espositori del locale.

Dagli scaffali, in realtà, sono stati arraffate poche confezioni di sigarette: il “palo”, infatti, ha richiamato l’attenzione dei componenti della banda. I filmati delle videocamere di sorveglianza hanno, infatti, ripreso l’individuo che gesticola in direzione degli altri, vedendo arrivare le guardie giurate dell’istituto di vigilanza.

Hanno abbandonato velocemente il bar, e sono montati a bordo di un’Alfa Romeo Giulietta risultata rubata nella mattinata di ieri a Grottaglie, nel Tarantino.  Sono fuggiti  riuscendo a far perdere le tracce, nonostante un breve inseguimento da parte dei vigilanti fino alla strada che conduce a Lecce e Trepuzzi. Sul luogo del colpo, intanto, sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Campi Salentina, per eseguire i rilievi e recuperare tutti i fotogrammi utili alle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano auto e poi mettono a segno il colpo nel distributore. Caccia ai quattro

LeccePrima è in caricamento