Cronaca

Assalto con fucile a canne mozze nel negozi di alimentari: caccia alla banda

I malviventi hanno fatto irruzione questa sera in un'attività commerciale di Galugnano, di fronte all'ufficio postale. Volti travisati e armati, hanno arraffato circa 500 euro, fuggendo a bordo di una Fiat uno, probabilmente rubata. Sul posto, per le indagini, i carabinieri del Norm di Lecce

GALUGNANO – Una rapina è stata messa a segno questa sera, poco prima dell’orario di chiusura, in un negozio di alimentari nel centro abitato di Galugnano, frazione di San Donato di Lecce.

In tre, intorno alle 19,30, si sono presentati davanti a un piccolo negozio di generi alimentari di largo Vittorio Emanuele III, proprio di fronte all’ufficio postale.

Volti travisati, uno dei malviventi è rimasto alla guida della vettura, all’esterno, una Fiat Uno molto probabilmente provento di furto, mentre altri due sono entrati in azione, facendo irruzione all’interno.

Uno ha funto da “palo”, osservando che non arrivasse nessuno a coglierli di sorpresa, mentre il complice, usando un fucile a canne mozze, ha intimato ai presenti di non muoversi ed ha arraffato il denaro contenente nella cassa, circa 500 euro.

Presi i soldi, i tre sono subito fuggiti al di fuori del caseggiato, facendo perdere le tracce. Sul posto, per le indagini, si sono diretti i carabinieri della stazione di San Cesario di Lecce  e del Nucleo operativo radiomobile del capoluogo.     

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assalto con fucile a canne mozze nel negozi di alimentari: caccia alla banda

LeccePrima è in caricamento