Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Il concorso "Stefano Costa" verso la fase conclusiva

La giuria ha visionato l'elaborato dei 300 elaborati e 700 disegni provenienti dalle scuole primari e secondarie del Nord Salento

Foto A&A Di Novoli

Cresce l'attesa per la serata finale della terza edizione del "Concorso Stefano Costa", la manifestazione culturale dedicata al piccolo scout novolese tragicamente scomparso il 4 gennaio del 1995 durante un campo invernale in corso di svolgimento a Monteferrante (Chieti).

Mentre lo staff organizzativo lavora per la definizione del cartellone di artisti che animeranno la kermesse finale in programma il prossimo 19 maggio presso le "Cantine De Falco" di Novoli, nella sede novolese del Cngei si è concluso il lavoro della commissione giudicatrice delle due prove del concorso in questione, che hanno visto la partecipazione di oltre tremila studenti nord salentini. La giuria è composta da Maurizio Meo (dirigente Cngei sezione di Lecce), Mario Vetrugno (docente scuola secondaria), Danilo De Nicola Lezzi (docente Storia dell'arte e disegno), Francesco De Pascalis (giornalista de "Il Nuovo Quotidiano di Puglia"), Dario Quarta (giornalista de "La Gazzetta del Mezzogiorno"), Maria Teresa Greco (docente di scuola primaria), Pier Giuseppe De Matteis (responsabile dell'Associazione Culturale "Il pozzo"), Silverio Manzella (docente di Sociologia presso l'Università del Salento) e Paola Scialpi (sociologa); a loro, infatti, è toccato il duro compito della correzione di circa 300 elaborati scritti ed oltre 700 disegni sul tema della felicità, realizzati dalle scuole primarie e secondarie di Novoli, Veglie, Squinzano, Guagnano, Villa Baldassarre, Arnesano, Trepuzzi e la sezione Cngei di Matera.


"Concluso anche questo atto - afferma Stefano Politi, capogruppo degli scout novolesi - ci avviciniamo alla grande festa della premiazione delle due sezioni del concorso e del Premio Baden Powell, novità di questa edizione che coincide con il centenario dello scoutismo mondiale, i cui termini scadono in questi giorni. Stiamo lavorando sodo -conclude Politi- organizzando varie proposte di spettacolo che affianchino la cerimonia ufficiale: musica, ballo, spettacolo saranno i momenti topici di questo evento, che di certo non smarrirà i valori scout che sono alla base della nostra attività sociale con e per i giovanissimi". Notizie, photogallery e curiosità su https://www.cngeiscosta.org.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il concorso "Stefano Costa" verso la fase conclusiva

LeccePrima è in caricamento