rotate-mobile
Mercoledì, 28 Febbraio 2024
Intervento dei vigili del fuoco

A Campi un rogo distrugge una Smart. A Lecce inagibile un appartamento

Le fiamme, oltre ad aver distrutto l'auto, hanno poi intaccato muro e finestre. Nel capoluogo l'incendio si sarebbe sviluppato per il malfunzionamento di una coperta termica

CAMPI SALENTINA/LECCE - Notte e fiamme sono due termini che spesso viaggiano insieme nella cronaca. Le scorse ore non hanno fatto eccezione.

Il primo episodio si è verificato poco dopo le 22 a Campi Salentina: in via Madonna della Mercedes è andata completamente distrutta una Smart, di proprietà di un 41 enne del posto. Il rogo, domato dai vigili del fuoco giunti sul posto, ha intaccato le finestre sia del piano terra sia del primo piano, il cui muro è stato particolarmente annerito.

Il secondo episodio a Lecce, dove intorno alle 2.30 si è sviluppato un incendio all'interno di una abitazione che ospita due donne e quattro minori. Secondo i vigili del fuoco, intervenuti insieme a una voltante della questura, le fiamme sono partite dal cattivo funzionamento di una coperta termica. I danni sono stati significativi tanto che il secondo piano dell'immobile è stato dichiarato inagibile. Non ci sono state conseguenze per le persone che si trovavano nell'appartamento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Campi un rogo distrugge una Smart. A Lecce inagibile un appartamento

LeccePrima è in caricamento