Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca Lequile / Contrada Giò Placi

Appiccano il fuoco nella casa disabitata: caccia ai vandali

Potrebbero essere giovani e del posto i malviventi che, nel pomeriggio, hanno danneggiato una vecchia abitazione alla periferia di Lequile

LEQUILE – Appiccano fuoco alla casa ormai disabitata: caccia a un gruppo di vandali. Potrebbero essere identificati a breve i piromani che, nel pomeriggio, intorno alle 16,30, hanno messo a fuoco l’appartamento di una donna pensionata nelle campagne di Lequile, in contrada Giò Piaci.

La casa, vuota ormai da circa un paio d’anni e contenente soltanto vecchio arredamento privo di valore, ha però subito danni al solaio a causa delle fiamme. Chi ha provocato il rogo lo ha fatto senza difficoltà, poiché le porte erano già danneggiate da tempo. La corrente elettrica disattiva non ha lasciato dubbi circa la natura dolosa: non si è trattato di un guasto o di un cortocircuito.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco del comando provinciale, anche i carabinieri della stazione di San Pietro in Lama, guidati dal maresciallo Giovanni Gabriele. Le indagini sono ora nelle mani dei militari dell’Arma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Appiccano il fuoco nella casa disabitata: caccia ai vandali

LeccePrima è in caricamento