menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di repertorio.

Foto di repertorio.

Incendiano l’auto di un 33enne: ma le videocamere immortalano la scena

Il rogo, di natura dolosa, la scorsa notte a Monteroni di Lecce. Si tratta di una Opel Astra, ormai completamente distrutta dalle fiamme

MONTERONI DI LECCE – Divampa un incendio nella notte: ignoti danno alle fiamme l’auto di un uomo. Il rogo intorno all’una e mezzo, a Monteroni di Lecce. La vettura presa di mira si trovava parcheggiata in via Sele, nei pressi dell’abitazione del proprietario.

La Opel Astra, questo il modello del veicolo, è infatti intestata a un 33enne nato a Cuneo e residente nella cittadina, impiegato presso un hotel del capoluogo salentino. Malviventi hanno cosparso di liquido infiammabile l’auto, per poi darle fuoco. I danni sono ingenti. Della carrozzeria, infatti, non è rimasto ormai nulla; la vettura è stata completamente distrutta.

Sul posto, oltre ai vigili del fuoco, anche i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce per eseguire le indagini. Fortunatamente, nell’isolato vi sono diverse videocamere di sorveglianza che hanno immortalato la scena. I filmati sono già nelle mani dei militari dell’Arma che, a stretto giro di posta, potrebbero già risalire all’autore del gesto e chiarie i motivi dell’intimidazione. Al momento ignoti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento