rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Ugento / Via Monte Sinai

Un secondo rogo doloso divampa nel Salento: distrutto il veicolo di un uomo

È accaduto intorno alle 5 di oggi a Torre San Giovanni, la marina di Ugento. In fumo la vettura che si trovava parcheggiata in una via del centro abitato

TORRE SAN GIOVANNI (Ugento) – Un secondo rogo di origini dolose è stato appiccato, all’alba di oggi, nel Capo di Leuca. Ignoti hanno fatto partire il fuoco intorno alle 5 a Torre San Giovanni, la marina di Ugento.

Qui, in via Monte Sinai, si trovava parcheggiata la Fiat Panda intestata a un uomo del luogo, noto alle forze dell’ordine per vecchie vicende legate al mondo degli stupefacenti. La carrozzeria ha preso fuoco, costringendo a un intervento i pompieri del distaccamento ugentino.

Domato il rogo, i “caschi rossi” hanno eseguito un sopralluogo, al quale hanno partecipato anche i carabinieri della compagnia di Casarano. Nelle mani delle forze dell’orsine sono finite alcune registrazioni, recuperate dalle videocamere di sorveglianza installate nelle vie della marina ionica.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un secondo rogo doloso divampa nel Salento: distrutto il veicolo di un uomo

LeccePrima è in caricamento