rotate-mobile
Venerdì, 19 Agosto 2022
Cronaca Supersano

Bruciature al volto e alle braccia, 39enne soccorsa e accompagnata in ospedale

L’episodio è avvenuto questa mattina, intorno alle 10.45, in un’abitazione in via Cavour a Supersano. Pare che la donna sia stata investita da una fiammata mentre apriva il forno. Intervenuti 118 e carabinieri

SUPERSANO - Una trentanovenne di origini rumene è stata accompagnata questa mattina, intorno alle 10.45, nel pronto soccorso dell’ospedale “Veris Delli Ponti” di Scorrano con bruciature al volto e alle braccia. Stando ai primi riscontri eseguiti dai carabinieri di Ruffano giunti nell’abitazione in cui si trovava la malcapitata, in via Cavour a Supersano, si sarebbe trattato di un incidente domestico. Pare che la donna sia stata investita da una fiammata mentre apriva il forno.

Certo è che sono stati necessari l’intervento del personale del 118 e il trasferimento della paziente con un’ambulanza nel nosocomio per le cure del caso. Non è in pericolo di vita.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciature al volto e alle braccia, 39enne soccorsa e accompagnata in ospedale

LeccePrima è in caricamento