Cronaca Galatone

Incidente sul lavoro, operaio 59enne grave al "Fazzi"

Un uomo di Avetrana è caduto malamente, presumibilmente dal cassone di un camion, procurandosi una ferita alla testa mentre si trovava in un cantiere a Galatone, per la costruzione di un distributore

IMG_8131-13

GALATONE - Un uomo di 59 anni di Avetrana, Damiano Ferrara, è ricoverato presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce in prognosi riservata, a causa di una caduta avvenuta all'incirca da un metro d'altezza. Secondo quanto dichiarato dai testimoni ai carabinieri, l'uomo sarebbe precipitato dal cassone di un camion, urtando con forza la testa, ma la dinamica è ancora in fase di verifica. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio in un cantiere che sorge all'uscita di Galatone, lungo la provinciale che conduce verso Santa Maria al Bagno, marina di Nardò.


Per causa in fase d'accertamento da parte dei militari della stazione di Galatone,dipendenti dalla compagnia di Gallipoli, l'operaio ha presumibilmente perso l'equilibrio, rimediando una brutta ferita alla testa. Condotto in ambulanza presso l'ospedale "Vito Fazzi" di Lecce, è ora ricoverato nel reparto di neurochirurgia. Sul posto, un cantiere dov'è in costruzione un distributore di carburanti, sono intervenuti anche gli ispettori dello Spesal per verificare se le condizioni di sicurezza fossero tutte in regola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro, operaio 59enne grave al "Fazzi"

LeccePrima è in caricamento