rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Cronaca Martano / Via G. Pisanelli

Durante un sopralluogo, precipita dal tetto: in Rianimazione il titolare di una ditta edile

L’infortunio nella mattinata di oggi, a Martano. Il titolare di una ditta del luogo ha rimediato un trauma toracico e uno facciale: è tenuto sotto osservazione a Lecce. Sul posto carabinieri e Spesal

MARTANO – Forse a causa di un malore, precipita dal terrazzo di un’abitazione: il titolare di una ditta edile, un 62enne di Martano, ricoverato in Rianimazione, in gravi condizioni. È accaduto nella mattinata di oggi nella cittadina grica, in via Pisanelli, dove era in corso un sopralluogo sul tetto di una casa prima di avviare alcuni interventi.

Uno di quei terrazzi degli edifici con volta a stella, generalmente muniti di una sola fila di conci come parapetto. L’uomo è precipitato improvvisamente in basso, poi lo schianto. Soccorso immediatamente, è stato accompagnato in codice rosso in direzione dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Affidato ai medici e al termine degli accertamenti clinici, gli sono stati riscontrati un trauma cranico e uno facciale e ora si trova ricoverato in Rianimazione. Impossibile per il personale medico stabilire al momentola prognosi: dovrà essere costantemente monitorato. Sul luogo dell’accaduto, oltre ai carabinieri della compagnia di Maglie, anche gli ispettori dello Spesal, il Servizio di prevenzione e sicurezza sui luoghi di lavoro della Asl.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Durante un sopralluogo, precipita dal tetto: in Rianimazione il titolare di una ditta edile

LeccePrima è in caricamento