rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Cronaca

Furgone carico di vestiti prende fuoco sulla tangenziale est di Lecce

Il rogo, di natura accidentale, intorno alle 13. A bordo alcuni commercianti che rientravano a Novoli dal mercato di via Bari. Il conducente si è subito fermato per chiedere soccorso

LECCE – Attimi di paura nella tarda mattinata di oggi quando, all’improvviso, un furgone che si trovava in tangenziale ha preso fuoco. Si è trattato di un incendio di natura puramente accidentale, dovuto a qualche malfunzionamento, e per fortuna nessuno è rimasto ferito. Chi era a bordo, infatti, ha subito accostato a bordo strada per richiedere soccorso, prima che le fiamme si sprigionassero alte e avvolgessero il veicolo.

Tutto si è verificato poco prima delle 13 sulla tangenziale est di Lecce, all’altezza dell’uscita 3, in direzione Brindisi. A bordo del furgone vi erano alcuni commercianti ambulanti che rientravano a Novoli dal mercato leccese di via Bari (che si svolge ogni lunedì e venerdì). All’improvviso, nell’abitacolo hanno avvertito forte l’odore di bruciato e il conducente ha deciso di accostare immediatamente. Ma, nemmeno pochi istanti, ed ecco che si sono sprigionate le fiamme.

È stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, arrivati sul posto con una squadra inviata dal comando provinciale, i quali hanno domato l'incendio. Tuttavia, i danni sono stati ingenti, riguardando non solo il veicolo, ma lo stesso carico trasportato - composto da capi di abbigliamento - che è andato irrimediabilmente distrutto.

Nel tratto interessato dal rogo sono intervenuti anche gli agenti di polizia locale di Lecce, per regolare la viabilità, in attesa del termine delle operazioni di bonifica e della rimozione del furgone. Il traffico è tornato regolare intorno alle 15.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone carico di vestiti prende fuoco sulla tangenziale est di Lecce

LeccePrima è in caricamento