Porta aperta: entra in casa e ruba gioielli. Tentato furto anche al Velodromo

Ladro "distinto" in un'abitazione di un'anziana. Coincidenza amara: sempre in via Orsini del Balzo. Nella notte sfuma un colpo dentro la palestra del centro polivalente a Monteroni

Il lucchetto danneggiato della palestra del Velodromo.

LECCE – Con le tre rapine (due all’Aci, una all’agenzia assicurativa Sara), la faccenda non c’entra nulla. E’ chiaro. Ma è una coincidenza ben poco rassicurante per chi risiede o lavora in zona, che ieri mattina in via Orsini del Balzo, nel rione San Lazzaro di Lecce, sia avvenuto anche un furto in un appartamento. Peraltro, in una maniera abbastanza inusuale: non il solito “topo d’appartamento” con grimaldelli e chiavi bulgare, ma con l’astuzia.

Il ladro? Un uomo "distinto"

Già, perché ad agire è stato un uomo di mezza età, sulla cinquantina, peraltro dal modo e dal vestiario distinto, secondo alcune testimonianze, che aveva delle carte sotto un braccio. Vi sono delle ristrutturazioni in corso e la proprietaria era uscita per alcune commissioni. Uno degli operai, vedendo arrivare quell'uomo tranquillo ed entrare come nulla fosse, ha pensato che si trattasse di un parente della donna.

L’illustre sconosciuto dal cappotto lungo è riuscito così a passare quasi inosservato – o comunque a non destare eccessivi sospetti -, infilandosi nell’appartamento e, in pochi istanti, a frugare nei cassetti giusti, scovando alcuni gioielli (di valore non molto ingente) e poco meno di un centinaio di euro.

Solo in un secondo momento la malcapitata, ha compreso cosa fosse accaduto. Rientrando, ha incrociato lo stesso soggetto, ma essendo in affitto, ha pensato che fosse qualcuno che avesse a che fare con i lavori nello stabile (per esempio, un geometra) o inviato dal proprietario. Tutti beffati, insomma. A quel punto, è stato richiesto l’intervento della polizia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Anche a Monteroni tentato un furto

Nel corso della nottata, invece, un furto è stato tentato ai danni della palestra polivalente presso il Velodromo degli Ulivi di Monteroni di Lecce. Intono all’una è scattato l’allarme collegato all’istituto di vigilanza Fidelpol. I ladri sono così scappati dopo aver rotto il lucchetto del cancello. Sul posto sono intervenuti per un sopralluogo i carabinieri della stazione locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento