Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca Piazzetta Tancredi

Scippa un'anziana davanti al rettorato, i passanti lo inseguono e lo acciuffano

Una donna di 70 anni è stata rapinata in mattinata da un 53enne nel centro storico. Ma alcuni cittadini hanno sentito le urla e si sono messi alle sue calcagna, riuscendo a fermarlo dopo pochi metri e a consegnarlo alle volanti di polizia. Spaventata, ma incolume, la vittima

Piazzetta Tancredi.

LECCE – La fuga disperata dello scippatore è durata davvero poco. I passanti inferociti l’hanno accerchiato e bloccato, consegnandolo direttamente nelle mani delle volanti di polizia. Gli agenti si sono fiondati sul posto su richiesta degli stessi cittadini che l’avevano appena fermato. Si tratta di Franco Strafella, 53enne leccese, finito in carcere di Lecce con l'accusa di rapina.

Ancora una volta, dunque, da elogiare la prontezza di riflessi e il coraggio di chi ha difeso una persona più debole, in questo caso un’anziana di 70 anni, diretta al cassonetto di una via vicina per lasciare un sacco contenente rifiuti.

Era già successo nei giorni fra Natale e Capodanno su corso Vittorio Emanuele. Bloccare uno scippatore è sempre un atto rischioso, perché potrebbe essere armato e disperatamente pronto a difendere la refurtiva. Non è stato comunque questo il caso. L'uomo, piuttosto, deve essere apparso intimorito di fronte all’inattesa reazione e al “placcaggio” finale. E, almeno per un po’, ci sarà un malvivente di meno in giro per le vie di Lecce.

Il fatto è avvenuto nella tarda mattinata di oggi in pieno centro. La donna era da poco uscita di casa e si trovava in piazzetta Tancredi, proprio nei pressi del rettorato, quando è stata affrontata da un individuo sbucato dalle vie del centro storico, a piedi. Lesto, il rapinatore le ha strappato una collanina ed ha iniziato a fuggire. Più di qualcuno è stato però attirato dalle urla e dalle richieste di aiuto della malcapitata (che per fortuna non è rimasta ferita e non ha avuto bisogno del 118) ed è intervenuto.

E mentre una vicina rincuorava la vittima, alcuni uomini hanno inseguito il delinquente lungo tutta via Manifattura Tabacchi, dove aveva svoltato, continuando a correre in direzione di viale dell’Università. Alla fine è stato acciuffato all’altezza del mercato coperto di Porta Rudiae. Intanto, erano già partite le chiamate al 113.

Alcune volanti erano già in zona per normali perlustrazioni e ci hanno messo pochi istanti ad arrivare. Lo scippatore è stato quindi trasferito nell'auto di servizio e condotto di lì a poco in questura. Gli agenti hanno anche ritrovato la collanina della 70enne. Durante la fuga, lo scippatore se n’era sbarazzato gettandola sul marciapiede.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa un'anziana davanti al rettorato, i passanti lo inseguono e lo acciuffano

LeccePrima è in caricamento