Cronaca

Cercano le armi e invece trovano la cocaina. Perquisizione in casa e scatta l'arresto

Un 66enne di Lecce nei guai dopo un controllo dei carabinieri in casa, con decreto alla mano. Non si aspettavano forse di trovare la sostanza, per quasi 30 grammi. Ai domiciliari

LECCE – In casa di quell’uomo sono andati in cerca di armi. Un controllo mirato. Qualche voce deve aver raggiunto i carabinieri, che hanno voluto vederci chiaro. E alla fine una pistola c’era davvero, ma a salve. Nulla che si potesse sequestrare. Un oggetto innocuo e che potrebbe rappresentare un pericolo solo se usato impropriamente, per esempio all’esterno e senza tappo di sicurezza. Tuttavia, il viaggio nell’abitazione di  Giuseppe Nicoletti, 66enne, già noto alle forze dell’ordine, non è stato a vuoto. Al punto da concludersi con un arresto. Ma per altro. Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è il reato contestato.

L’episodio risale a questa mattina, quando i militari della Sezione radiomobile di Lecce hanno svolto un sopralluogo nell'abitazione di Nicoletti, con tanto di decreto di perquisizione. Accertato il fatto che l’arma fosse innocua, i carabinieri non si sono fermati lì e hanno iniziato comunque a porre domande. Tanto che alla fine, lo stesso uomo avrebbe consegnato sua sponte quattro dosi di cocaina, per 1 grammo ciascuno. Erano custoditi in un barattolo.

Ma per i militari non è stato sufficiente. Sospettavano, a quel punto, che ci potesse essere altro, così, alla fine, il 66enne avrebbe ceduto, prelevando e consegnando altra sostanza. Questa volta, molto di più. In cucina, dentro una busta posata sopra un mobile, c’erano altri 25 grammi di cocaina, in un’unica pietra. Sostanza pura, insomma. Sotto sequestro, dopo ulteriori perquisizioni, sono finiti anche nastro isolante per confezionare singole dosi e un bilancino. Non sono però stati trovati soldi in contanti. Sentito il pubblico ministero di turno, Giorgia Villa, l’uomo è finito in arresto e destinato ai domiciliari. Lo difende l’avvocato Paolo Cantelmo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano le armi e invece trovano la cocaina. Perquisizione in casa e scatta l'arresto

LeccePrima è in caricamento