Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca

Paura a Marittima, fulmine si abbatte sul campanile

Pomeriggio di forte maltempo sul basso Salento e alcuni danni a Marittima di Diso. Un fulmine s'è abbattuto sul campanile del convento del Santuario di Santa Maria di Costantinopoli. Caduti calcinacci

Foto per concessione di Oreste Casciaro.

MARITTIMA (Diso) - Pomeriggio di forte maltempo sul basso Salento e alcuni danni a Marittima di Diso. Un fulmine s'è abbattuto sul campanile del convento del Santuario di Santa Maria di Costantinopoli, struttura risalente al 1610. Tanta paura, ma per fortuna nessun ferito e danni lievi, per la caduta di alcuni calcinacci dall'alto della pregevole costruzione in pietra leccese. Le pietre sono rovinate sull'asfalto, ma non stavano transitando auto o persone, quando s'è verificato l'episodio.


Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per le prime verifiche sulla staticità dell'antico edificio e per verificare i danni, ed i carabinieri. L'area è stata transennata per precauzione, ma la struttura non sarebbe in pericolo. Qualche disagio l'ha subito il traffico, ma l'emergenza è rientrata in serata. Domani mattina, comunque, confidando in un tempo più clemente, saranno svolti ulteriori sopralluoghi. La chiesa di Santa Maria di Costantinopoli, che sorge accanto all'ex Convento dei Padri Conventuali, è un'antica costruzione dei primi anni del '600 nata per accogliere un'icona della Madonna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Marittima, fulmine si abbatte sul campanile

LeccePrima è in caricamento