Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Litorale / Via Calore

Colpi di pistola contro un'abitazione a Borgo San Nicola, eseguito un arresto

Esplosi colpi di pistola in via Calore, nell'estrema periferia del capoluogo. Indagini serrate della polizia, si segue pista passionale

LECCE – C’è un primo importante sviluppo nelle indagini sulla sparatoria avvenuta ieri pomeriggio in via Calore a Lecce. Gli agenti di polizia della questura di Lecce hanno eseguito un fermo. Si tratta di un uomo di Trepuzzi. Ad armare la mano dell’arrestato sarebbe stata la gelosia.

Dopo aver raggiunto l’abitazione di una donna, con cui pare avesse intrecciato in passato una relazione, l’uomo avrebbe esploso alcuni colpi d'arma da fuoco. L'immobile preso di mira si trova a Borgo San Nicola, nell'estrema periferia settentrionale del capoluogo. Sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia: le indagini, da subito, sembrano seguire la pista passionale. 

Maggiori dettagli nelle prossime ore

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpi di pistola contro un'abitazione a Borgo San Nicola, eseguito un arresto

LeccePrima è in caricamento