Cronaca

Per il Tar l'appalto servizi cimiteriali è regolare

I giudici amministrativi hanno bocciato il ricorso di una ditta di Taviano, che si era opposta all'assegnazione del servizio cimiteriale da parte del Comune di Taurisano ad una società di Ruffano

tar_lecce-42

TAURISANO - Il Tar di Lecce mette fine alla vicenda della gara d'appalto, inerente la gestione del cimitero del Comune di Taurisano. La questione, emersa successivamente all'aggiudicazione della gara da parte della ditta "Appalti Multiservice srl di Ruffano", partiva con il successivo ricorso presentato dalla ditta "Serra Fernando di Taviano", che si riteneva esclusa dall'appalto in maniera ingiustificata, cercando di far valere in sede legale le proprie ragioni.

Il Tribunale amministrativo salentino, tuttavia, con sentenza breve, ha respinto il ricorso pronunciandosi definitivamente a favore della ditta vincitrice: la società di Ruffano, patrocinata dall'avvocato Angela D'Amico, ha resistito nel ricorso della ditta di Taviano, esponendo alla corte la differente sostanza delle giustificazioni presentate alla stazione appaltante e sottolineando la "pretestuosità del ricorso".


I giudici amministrativi hanno confermato la validità delle tesi della D'Amico e dell'avvocato Mormandi per il comune di Taurisano, facendo definitivamente luce sull'intricata vicenda. Per la D'Amico, "La scelta compiuta dal Tar di emettere sentenza breve è la conferma della pretestuosità del ricorso, che va sempre condannata in quanto foriera di enormi disagi e perdite per le pubbliche amministrazioni nonché l'affermazione della correttezza e serietà della società da me difesa, che da anni opera nel delicato settore dei servizi cimiteriali dimostrando competenza e professionalità".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Per il Tar l'appalto servizi cimiteriali è regolare

LeccePrima è in caricamento