Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Porto Cesareo trova una gemella slovacca

Grazie al progetto comunitario denominato "Cittadinanza Attiva" la comunità cesarina ospiterà una delegazione della cittadina di Jaslovskè Bohunice, con cui si terranno scambi economico-culturali

Una veduta aerea di Jaslovskè Bohunice

Grazie al progetto comunitario denominato "Cittadinanza Attiva" da domani 13 ottobre e fino al prossimo 21 ottobre la comunità cesarina ospiterà una delegazione della cittadina della Repubblica Slovacca Jaslovskè Bohunice con la quale la comunità jonica si gemellerà garantendo scambi economico culturali. "Per il suddetto periodo il Comune di Porto Cesareo - spiega il responsabile del progetto l'assessore al turismo Gino Baldi - si è impegnato ad ospitare 50 cittadini di Jaslovskè Bohumice. La programmazione vedrà l'attivo coinvolgimento di tutte le realtà socio economiche della comunità jonica: dagli operatori turistici alle Associazioni locali al resto della cittadinanza, invitata a partecipare a tale evento che per la sua unicità avrà una elevata risonanza territoriale".

Per 10 giorni i cittadini di Jaslovske' Bohunice verranno guidati dalle autorità locali per un percorso turistico culturale tra le bellezze che caratterizzano la costa jonico e l'entreoterra della Terra d'Arneo. Per visionare il programma basta collegarsi al sito ufficiale del Comune di Porto Cesareo: https://www.comune.portocesareo.le.it.

Della folta delegazione Slovacca naturalmente faranno parte oltre al primo cittadino anche alcuni esponenti dell'amministrazione comunale, oltre a responsabili di associazioni culturali, imprenditori e tutte le realtà economico-sociali della città di
Jaslovskè Bohunice.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Cesareo trova una gemella slovacca

LeccePrima è in caricamento