rotate-mobile
Cronaca

Nuovi mezzi di locomozione, videosorveglianza e campagne informative: via a “Scuole sicure”

Sottoscritti in prefettura i protocolli d’intesa con i Comuni di Carmiano, Matino e Taurisano per la campagna per il nuovo anno scolastico con fondi ministeriali

LECCE- Nella mattinata odierna il prefetto di Lecce Luca Rotondi ha sottoscritto i protocolli d’intesa con i sindaci dei Comuni di Carmiano, Matino e Taurisano, alla presenza dei vertici delle forze dell’ordine, del sindaco di Lecce e del vice presidente della Provincia, per avviare la campagna “Scuole sicure” per l’anno  2023/2024, con risorse finanziate dal Ministero dell’Interno per un totale di 2 milioni di euro a livello nazionale.

Il patto consentirà di rafforzare la collaborazione con gli enti locali e con le scuole al fine di diffondere la cultura della legalità tra i più giovani, in un’ottica di prevenzione e di contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nei pressi degli istituti scolastici.

Numerosi gli impegni assunti, tra cui l’installazione di moderni sistemi di videosorveglianza, il potenziamento dei servizi di controllo del territorio da parte della polizia locale in prossimità delle scuole, l’acquisto di mezzi di locomozione e la promozione di campagne informative e di sensibilizzazione dei giovani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi mezzi di locomozione, videosorveglianza e campagne informative: via a “Scuole sicure”

LeccePrima è in caricamento