menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In casa stupefacenti di ogni genere, blitz con il Nucleo cinofili: arrestato

Ai domiciliari è finito Marco Stamerra, un 39enne di Racale. I carabinieri hanno sequestrato anche quasi 3mila euro in contanti

RACALE – Marijuana, hashish e cocaina. Più quasi 3mila euro in contanti. In arresto, nelle scorse ore, a Racale, è finito Marco Stamerra, 39enne del posto. Si è trattato di un controllo mirato, quello dei carabinieri della stazione racalina, dipendente dalla compagnia di Casarano. Stamerra era finito sotto la lente da diverso tempo, tanto che, per una perquisizione in casa, i militari locali si sono presentati con i colleghi del Nucleo carabinieri cinofili di Modugno.

Durante i sopralluoghi, dunque, il 39enne è stato scoperto detenere nell’abitazione sei involucri contenente 50 grammi di marijuana, tre con 14,28 di hashish e uno con 2,5 di cocaina. Non solo. Con lo stupefacente è stato sequestrato anche diverso materiale per il confezionamento e ben 2.890 euro in contanti, soldi ritenuti provento dello spaccio. Sentito il pubblico ministero di turno, l’uomo è stato dichiarato in arresto e sottoposto ai domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento