Armati nel supermercato: arraffano bottino, esplodono colpo di pistola

Due individui con il volto coperto, uno dal cappuccio, l'altro dal bavero della giacca, si sono presentati nei locali dell'esercizio, alle 12,30, con una pistola in pugno. Hanno"ripulito" quattro casse e si sono dileguati

Il supermercato in cui è avvenuta la rapina

LECCE  - Hanno atteso che i registratori di cassa fossero gonfi di contanti, dopo una mattinata di incassi, e hanno fatto irruzione nei locali, in pieno giorno. Due uomini con il volto travisato, uno da un cappuccio, l'altro dal bavero della giacca sollevato, si sono introdotti nel supermercato Eurospin di via Cicolella, a Lecce, intorno alle 12,30, armati di pistola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo aver minacciato i clienti presenti nell'esercizio, hanno prelevato il denaro contenuto nei quattro depositi, per poi fuggire rapidamente verso l'esterno, lasciando i presenti, tra i quali anche alcune persone anziane, atterriti. Nel piazzale antistante l'attività i due malviventi hanno anche esploso un colpo d'arma, come deterrente ad un eventuale inseguimento. Sono scappati con un maxi bottino, ancora in fase di quantificazione. Sul posto, gli agenti di polizia della questura leccese, che si sono impossessati dei nastri di sistema di videosorveglianza, istallato sia all'interno del supermarket, sia nell'area dei parcheggi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "La moneta da 1 euro non c'è più nel carrello". E lui chiama la polizia

  • Infezione da Covid-19: sono 56 i casi positivi nel Salento, 6 a Lecce

  • Nessuno stupro a Gallipoli: falso allarme, i due appartati prima del collasso

  • Cade dagli scogli in un punto impervio, ferito recuperato con l'elicottero

  • Covid, quattro casi e un decesso nel Leccese. Movida: controlli straordinari

  • Tragedia in ospedale: si lancia dal quarto piano, muore donna 73enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento