Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca

Rapinatori armati di pistola nel distributore del metano, bottino magro

Appena 100 euro è quanto hanno sottratto due individui a volto coperto, giunti a bordo di un'utilitaria nell'area servizi che sorge lungo la strada statale 7ter, fra Novoli e Campi Salentina. Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile per le indagini

NOVOLI – La serata fredda e con minaccia costante di pioggia non ha certo spronato i gitanti della domenica a una passeggiata. Semmai, ha invogliato qualche rapinatore a cercare di arraffare un po’ di contante puntando a un distributore di carburanti strategicamente collocato lungo la strada statale 7ter, a metà circa fra Novoli (territorio in cui ricade) e Campi Salentina.

Peccato per loro che il bottino sia stato piuttosto magro. Un centinaio di euro e non di più quanto sono riusciti ad arraffare due malviventi, dopo essere entrati con un’auto, a quanto pare una Ford Fiesta (e quasi sicuramente rubata) nell’area servizi.

Si tratta del distributore di metano che sorge a breve distanza dalla prima rotatoria che smista il traffico, fra l’altro, verso la zona industriale di Campi Salentina e che è collocato in direzione di chi viaggia verso Lecce. I malviventi, che sono arrivati sul posto intorno alle 19,30, avevano volti coperti e uno dei due era armato di una pistola. tutto è avvenuto in pochi istanti.

Avvicinatisi a un addetto e minacciato, l’hanno obbligato a consegnare i soldi. Preso il contante, sono subito fuggiti, facendo perdere le tracce. Sul posto, per le indagini, sono intervenuti i carabinieri della stazione locale e del Norm di Campi Salentina. Al momento, però, dei due nessuna traccia. Saranno acquisiti i filmati di videosorveglianza.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinatori armati di pistola nel distributore del metano, bottino magro

LeccePrima è in caricamento