Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Sentenza definitiva per il finto avvocato: sconterà oltre 3 anni di carcere

Il 36enne di Parabita, fermato nel 2010 per aver truffato le vittime sul web, è stato accompagnato a Borgo San Nicola

Il carcere di Lecce (Foto di repertorio)

PARABITA – E’ finito in arresto il finto avvocato, fermato anni addietro per aver adescato i clienti su Internet, spacciandosi per un professionista. Cosimo Fracasso, 36enne di Parabita, è stato infatti accompagnato in carcere, a Lecce, dove sconterà una pena residua di tre anni e 17 giorni di reclusione.

I militari della stazione locale hanno eseguito il provvedimento, emesso dalla Procura della Repubblica di Taranto, che scaturisce dalla dichiarazione di inammissibilità del ricorso in Cassazione.Fracasso Cosimo-2 Diviene pertanto definitiva la sentenza della Corte d’Appello di Lecce per i reati di esercizio abusivo di una professione, sostituzione di persona, falsità materiale commessa dal privato, truffa e appropriazione indebita. I reati sono stati commessi a Grottaglie e Parabita nel 2010.

L'uomo era stato sopreso, a seguito di un'indagine, a raggirare le vittime contattate sul web. Aveva offerto loro servizi legali, pur non avendone i titoli.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sentenza definitiva per il finto avvocato: sconterà oltre 3 anni di carcere

LeccePrima è in caricamento