Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca

Sequestrata discarica abusiva di 1.500 metri quadrati

Nella zona, lastre di eternit, bidoni di plastica contenenti sostanze idrocarburiche, pneumatici, elettrodomestici, parti di carrozzeria di autovetture, stoffe e perfino vecchi televisori e computer

Panoramica_dell_area_022

UGENTO - Lastre di eternit, bidoni di plastica contenenti sostanze idrocarburiche, pneumatici, elettrodomestici, parti di carrozzeria di autovetture,stoffe, inerti da demolizioni nonché vecchi televisori e computer.

Una discarica abusiva in aperta campagna. L'area è sotto sequestro da questa mattina ad opera dei carabinieri del Noe. La zona, di circa 1500 metri quadrati, si trova in località "Le cupelle". I militari hanno sigillato preventivamente l'area perché adibita a immondezzaio senza regole per rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi.
Al momento, come hanno potuto verificare i militari del Nucleo operativo ecologico, nessuna responsabilità sarebbe ravvisabile a carico del proprietario del terreno, motivo per il quale le indagini ora mirano per risalire agli autori degli scarichi sul terreno.


Intanto i carabinieri hanno informato le competenti autorità amministrative, ed hanno provveduto immediatamente a mettere in sicurezza i bidoni contenenti idrocarburi, al fine di scongiurare il pericolo di sversamenti sul terreno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestrata discarica abusiva di 1.500 metri quadrati

LeccePrima è in caricamento