Non smontano i chioschi delle crêpe e scattano i sigilli per le strutture

Denunciati i quattro proprietari. Le attività, di carattere stagionale, si trovano nei pressi del ponte sul fiume Idro

OTRANTO – La mancata esecuzione dello smontaggio stagionale li fa diventare, di fatto, abusivi. E così, quattro chioschi adibiti alla preparazione delle crêpe, oltre che alla vendita di altri alimenti e bevande, nel pieno centro di Otranto, finiscono sotto sequestro. I sigilli sono stati apposti nei giorni scorsi dai carabinieri della stazione e dalla polizia locale. Si tratta dei chioschi che sorgono nei pressi del ponte sul fiume Idro.  

I gestori sono stati tutti denunciati a piede libero per inosservanza delle norme in materia edilizia in zona sottoposta a vincolo paesaggistico e idrogeologico. I quattro non sarebbero dunque provvisti allo stato attuale del titolo edilizio per mantenere aperti i chioschi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Da qui, sono derivati i sigilli che si vanno ad aggiungere agli altri, già apposti nei giorni precedenti, ai pontili del porto, per i quali sindaco, giunta e responsabile tecnico sono stati a loro volta indagati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Focolaio nella casa di riposo e il dato dei contagi in Puglia s'impenna

  • Puglia, positivo il 13 per cento dei tamponi. Un cluster a Castrignano de' Greci

  • Duplice delitto, l’istinto omicida anche in ospedale e la nuova perizia sui bigliettini dell’orrore

  • Nuovo colpo al business della droga a Melissano: all’alba 23 in manette

  • Notte di terrore: entrano in casa in quattro, uomo bloccato e rapinato

  • Il lusso targato Renè de Picciotto: dal lido di Savelletri alla terrazza pensile di Lecce

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento