Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca

Sesso con ricatto. "Paga o dico tutto a tua moglie"

Una 50enne brindisina arrestata dai carabinieri. Avrebbe estorto fino a 4mila euro ad un 61enne della provincia di Lecce, minacciandolo, in caso contrario, di raccontare tutto alla sua consorte

Foto2-22

BRINDISI - Una donna di cui non sono state fornite le generalità complete, è stata arrestata e subito dopo rimessa in libertà. R.G., 50enne di Brindisi, è stata sorpresa dai carabinieri del reparto operativo di Brindisi, in flagranza di reato, mentre prendeva mille euro da un uomo di 61 anni, residente in provincia di Lecce, il quale avrebbe subito una vera e propria estorsione.


Ed è infatti con quest'accusa che la 50enne brindisina è finita sotto indagine. La donna, che abita nel capoluogo messapico, avrebbe preteso somme di denaro in cambio del silenzio sui rapporti clandestini del 61enne leccese. In sostanza, qualora quest'ultimo non avesse pagato, lei avrebbe spifferato alla moglie dei continui rapporti sessuali a pagamento. Gli investigatori hanno accertato che, fino al suo arresto, la donna sarebbe riuscita ad incassare 4mila euro. Dopo la convalida dell'arresto, la 50enne, su disposizione dell'autorità giudiziaria, è tornata in libertà.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sesso con ricatto. "Paga o dico tutto a tua moglie"

LeccePrima è in caricamento