menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si accaniscono in due con calci, pugni e un bastone: ferito un 37enne

E' successo nella notte a San Cesario di Lecce. L'uomo trasportato al "Vito Fazzi". Sul caso stanno indagando i carabinieri

SAN CESARIO DI LECCE – Misteriosa aggressione la notte scorsa a San Cesario di Lecce, dove un 37enne del posto è stato pestato con violenza da due soggetti al momento ricercati dai carabinieri della stazione locale. Il fatto s’è consumato nel pieno centro storico del comune alle porte del capoluogo.

Al momento non sono chiari i motivi che hanno portato all’aspra contesa, conclusasi con un vero e proprio pestaggio in cui il 37enne non è riuscito a difendersi, finendo per essere soggiogato al punto tale da essere ricoverato con varie lesioni, anche al volto.

Fra l’altro, i due che si sono accaniti, non solo l’hanno fatto con calci e pugni, ma hanno usato anche un bastone. La vittima è stata soccorsa poco dopo dagli operatori del 118, che l’hanno trasportato all’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Sul posto si sono recati anche i carabinieri per un primo sopralluogo, non trovando però i due individui.

Questa mattina sono iniziati gli ulteriori accertamenti. Sulla vicenda pende una denuncia contro ignoti. I militari stanno cercando di capire se vi siano stati testimoni della vicenda e se in zona vi siano videocamere.    

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento