Cronaca

Si frattura tibia in crociera: spagnola 14enne soccorsa

L'incidente a bordo di una nave "Costa" nella notte. Da Otranto sono partiti guardia costiera e personale del 118. La ragazza è stata presa in consegna da una motovedetta e trasportata poi a Scorrano

La capitaneria di porto di Otranto.-3

L'allarme è scattato in piena notte, dopo che il comandante della nave da crociera italiana "Costa Fortuna", diretta a Dubrovnik, in Croazia, ha constatato la necessità di un soccorso urgente. Una ragazza di 14 anni, spagnola, in viaggio insieme ai genitori, è rimasta vittima di un serio infortunio a bordo: una frattura scomposta della tibia, dovuta ad una rovinosa caduta, per la quale bisognava effettuare un trasbordo urgente presso una struttura ospedaliera. La richiesta di soccorso via radio è stata raccolta dalla capitaneria di porto di Otranto. La nave si trovava in quel momento a circa 40 miglia dalla costa idruntina.

Dal porto, poco dopo le 23, è partita una motovedetta con a bordo, oltre al personale militare, anche medici del 118. La nave della flotta "Costa Crociere" è stata raggiunta intorno a mezzanotte: il personale a bordo ha potuto così soccorrere la ragazza spagnola e fare rientro verso Otranto, giungendovi poco prima dell'una di notte. Ad attenderla, un'ambulanza del 118, che l'ha condotta presso l'ospedale di Scorrano dove al momento si trova ricoverata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si frattura tibia in crociera: spagnola 14enne soccorsa

LeccePrima è in caricamento