Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca

Forano saracinesca del centro commerciale, parte la razzia di smartphone

Due malviventi si sono coperti con teli in plastica, prima di svaligiare il magazzino "Expert" nella zona industriale di Lecce

LECCE – Prima di passare all’azione, hanno avuto la premura di coprirsi totalmente, con dei teli in plastica, per non essere ripresi dalle videocamere di sorveglianza. Una decina di minuti dopo le 2 della notte appena trascorsa, una coppia di malviventi si è introdotta nei magazzini “Expert”, nella zona industriale: i due hanno messo a segno una razzia di telefoni cellulari. Tramite alcuni arnesi e un mattone, il tutto rinvenuto sul posto,  hanno segato la saracinesca di uno degli accessi del locale.

Attraversato quel foro di 60 per 70 centimetri, e infranto anche il vetro della porta, si sono introdotti e diretti verso gli espositori di smartphone e accessori.  Hanno svaligiato sette vetrine contenenti apparecchi elettronici, e altri quattro scaffali che contenevano ulteriori telefoni di ultima generazione ancora imballati. Hanno portato via un totale di decine e decine di scatole, per un valore in denaro ancora in fase di quantificazione. Avrebbero arraffato anche altro se non fosse stato per il sistema di allarme che, intorno alle 2,36, è scattato mettendo in fuga i due ladri. Sul posto è giunto un addetto alla sicurezza di un istituto privato.

Quest’ultimo ha constatato l’accaduto e allertato le forze dell’ordine. Gli agenti di polizia della sezione volanti hanno eseguito i rilievi sul posto, e recuperato i filmati dei sistemi di videosorveglianza dopo aver avvisato il gestore del centro commerciale. Purtroppo, però, gli occhi elettronici non potranno fornire un contributo significativo alle immagini: oltre ad aver immortalato le due sagome, non offriranno alcun altro dettaglio circa gli autori: questi si sono coperti fino al capo per non essere riconosciuti.

Ladri in visita ai magazzini "Expert"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forano saracinesca del centro commerciale, parte la razzia di smartphone

LeccePrima è in caricamento