Cronaca

Nella movida spuntano dosi di “erba” e “fumo”. Denunciato 23enne

Prima di essere fermato e perquisito, con altri quattro, il giovane è stato seguito a distanza dagli agenti della Sezione antidroga della squadra mobile. Addosso aveva una decina di grammi suddivisi in picocle dosi

 

LECCE – Dopo averlo osservato, per almeno un paio d’ore, “passare” piccole dosi di hashish e marijuana nei pressi dell’ex convitto Palmieri, gli agenti della Sezione antidroga della squadra mobile hanno deciso di intervenire. Un 23enne di Lecce, P.R., è stato così denunciato a piede libero per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Insieme ad altri quattro giovani, un coetaneo e tre minorenni, è stato avvicinato dai poliziotti intorno all’una della scorsa notte. Tutti e cinque sono stati identificati e perquisiti. Addosso al più grande di loro sono stati trovati una decina di grammi, tra hashish e marijuana, già suddivisi in piccole dosi. Gli altri quattro sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per i provvedimenti del caso. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nella movida spuntano dosi di “erba” e “fumo”. Denunciato 23enne

LeccePrima è in caricamento