rotate-mobile
Il colpo sfuma

Nel cantiere edile tentano di rubare alcuni infissi: malviventi in fuga a mani vuote

È accaduto a Lecce su viale Taranto, dove gli individui hanno provato a caricare la merce su un camper, venendo sorpresi dall’arrivo del personale Futurpol: refurtiva recuperata

LECCE – S’introducono nel cantiere edile e tentano di rubare infissi preparati per l’installazione in una palazzina: sono stati sorpresi in azione, mentre provavano a caricare la merce sottratta sopra un camper due soggetti non identificati, messi in fuga dall’arrivo del security manager dell’istituto Futurpol vigilanza.

È accaduto nel primo pomeriggio, attorno alle 14.30, su viale Taranto a Lecce, all’interno, come detto, di un cantiere dove sono in corso dei lavori per la ristrutturazione di una palazzina. Qui, in circostanze non ancora ben definite, due individui si sono introdotti con l’ausilio di un camper, cercando di portar via gli inflissi collocati nell’area e che dovevano essere montati.

Il proprietario della struttura, accortosi dei movimenti strani, ha chiesto l’intervento della Futurpol, che monitora con videocamere il plesso: i malviventi sono stati sorpresi sul fatto e subito messi in fuga. Questo ha permesso il recupero per intero della refurtiva.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nel cantiere edile tentano di rubare alcuni infissi: malviventi in fuga a mani vuote

LeccePrima è in caricamento