rotate-mobile
Cronaca San Cesario di Lecce / Strada Provinciale 362

Passamontagna sui volti per il furto nel distributore: la smerigliatrice si inceppa e restano a mani vuote

L’episodio intorno alle 3 alla periferia di San Cesario di Lecce. Nelle mani dei carabinieri i filmati del sistema di videosorveglianza: immortalati in due, forse aiutati da un terzo individuo

SAN CESARIO DI LECCE – Tentano il colpo nell’area di servizio, ma l'utensile si inceppa e sfuma e sono costretti alla fuga a mani vuote. Ricercata la banda che, nella notte passata, ha provato a svaligiare ila macchinetta della stazione “Lukoil” lungo la strada provinciale 362, alla periferia di San Cesario di Lecce.

Intorno alle 3 due individui, con i passamontagna calati sui volti per non essere riconosciuti, sono stati immortalati dal sistema di videosorveglianza dell’attività. Con ogni probabilità, nelle vicinanze, vi era un complice ad attenderli a bordo di un’auto. I due hanno cercato di manomettere la colonnina del distributore self-service con un portatile flessibile a batteria, con l'intento di impossessarsi dell’incasso.

Ma qualcosa è andato storto: la smerigliatrice non è stata in grado di fendere la superficie della colonnina e i due malviventi hanno abbandonato il piano, scappando senza bottino. Sono stati però filmati dagli "occhi elettronici" e quei fotogrammi sono ora finiti nelle mani dei carabinieri della stazione locale per le indagini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Passamontagna sui volti per il furto nel distributore: la smerigliatrice si inceppa e restano a mani vuote

LeccePrima è in caricamento