Tentano furti in un deposito e nella New Holland: ladri in fuga

A Trepuzzi alcuni individui hanno danneggiato la recinzione di un deposito di generi alimentari, per poi oscurare la telecamera. Scattato l'antifurto, sono fuggiti. A Lecce, fallito il furto di benzina dalla zona industriale

Immagini di repertorio

LECCE Hanno pensato che un tubo metallico, posizionato su una delle telecamere di videosorveglianza, potesse essere l'intuizione giusta. Alcuni individui, intorno alle 21.15, hanno dapprima danneggiato la recinzione metallica del deposito di una ditta di generi alimentari - l'azienda "D'Aprile", con sede nella zona industriale di Trepuzzi - poi, una volta all'interno dell'area, hanno utilizzato la tubatura per oscurare l'apparecchio elettronico.

L'allarme però, collegato con la centrale operativa dell'istituto di sorveglianza privata "La Vigile", li ha messi immediatamente in fuga. Alcuni minuti dopo, sopraggiunta la pattuglia degli agenti sul luogo del tentato furto non vi era più nessuno. Soltanto il cancello manomesso, i cui danni non sono stati ancora quantificati. Avvisate le forze dell'ordine, giunte sul posto assieme al proprietario della ditta, è cominciata la raccolta di elementi utili per l'eventuale identificazioe dei responsabili. Che non sarà facile, vista l'assenza delle registrazioni delle videocamere.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'altro tentativo di furto è avvenuto nel cuore della notte nella zona industriale di Lecce. Un gruppo di malviventi, ben attrezzati, hanno scavalcato la recinzione dello stabilimento della New Holland, avvicinandosi ad una locomotiva industriale ferma su un binario interno. I ladri hanno iniziato a riempire taniche di carburante, e ne avevano già colmate otto, quando sono stati sorpresi nel vivo dal custode. L'uomo ha subito chiamato la polizia e i malviventi hanno preferito dileguarsi, scavalcando nuovamente il cancello e fuggendo nella notte. Sul posto sono giunte le volanti della questura per le indagini. Si vaglieranno i filmati delle videocamere di sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento