Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Malore mentre fa il bagno in mare, muore pensionato ritornato dalla Svizzera

La vittima un 74enne di Presicce, ma da anni residente all'estero. Era rientrato nel Salento, come ogni estate, per trascorrere un soggiorno in casa di parenti. La tragedia nei pressi di Lido Marini. Tempestivi, ma inutili i soccorsi del 118. Sul posto anche carabineiri e guardia costiera

Foto di repertorio.

LIDO MARINI (Ugento) – E’ stato colto da un malore improvviso. Per lui c’è stato poco da fare, se non chiedere soccorso, rivolto verso le persone in spiaggia e il bagnino. Poi, è caduto in mare. L’hanno trasportato subito sulla battigia, ma non c’era più niente da fare.

E’ morto così, Vito Vozza, 74enne di Presicce, ma da anni residente in Svizzera. Era rientrato nel Salento, come ogni estate, per trascorrere un soggiorno in casa di parenti. Questo pomeriggio, intorno alle 17,30, l’anziano si trovava nei pressi di lido "Nereide", in località Lido Marini, marina di Ugento.

Entrato in acqua per refrigerarsi, all’improvviso ha iniziato ad annaspare, trovandosi in evidente difficoltà. L’intervento dei sanitari del 118 è stato pressoché tempestivo. Giunti in pochi minuti sul posto, non hanno però potuto fare null’altro che attestare il decesso del pensionato. Del caso sono stati informati anche i carabinieri della stazione di Ugento, dipendenti dalla compagnia di Casarano, i militari della capitaneria di porto di Gallipoli e il magistrato di turno presso la Procura di Lecce.

 Stanti le cause del decesso, per arresto cardiocircolatorio, il pm ha disposto la riconsegna della salma alla famiglia.  Si tratta, purtroppo, del secondo caso in ventiquattro ore. Ieri, infatti, a San Foca è spirato un 67enne di Sternatia. Purtroppo, un fine stagione funestato da episodi analoghi.      

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore mentre fa il bagno in mare, muore pensionato ritornato dalla Svizzera

LeccePrima è in caricamento