Cronaca Gallipoli

Una voce per la Speranza. Omaggio a Pino Zacchino

Nell'anniversario della morte dell'artista si rinnovano le iniziative per il sociale. A novembre concerto di beneficienza devoluto al progetto Ilma per la realizzazione di un centro dell'oncologico

GALLIPOLI - La musica e la memoria rendono immortali. E come ogni anno resta vivo e vitale il ricordo per l'artista gallipolino Pino Zacchino, in questa giornata in cui ricorre l'anniversario della sua scomparsa. L'occasione è utile anche per ricordare che per il sesto anno consecutivo si celebrerà, nel periodo di novembre, un concerto musicale in sua memoria nelle sale del Teatro Italia. Da tale evento (programmato per il 25 novembre prossimo) prende spunto anche il nome del gruppo musicale "Una voce per la speranza" omaggio a Pino Zacchino legato all'associazione onlus che opera nel sociale e che si richiama alla vita e agli insegnamenti dell'artista. Il ricavato degli spettacoli organizzati in quella giornata sarà interamente devoluto per la realizzazione del centro oncologico in costruzione sulla strada provinciale Gallipoli-Alezio e che rientra nell'ambito del "Progetto Ilma" portato avanti dalla Lega Tumori della Provincia di Lecce.


Come noto si tratta di una struttura di assistenza per i malati terminali dotata di day hospital e laboratori per la ricerca, la prevenzione sulla malattia e tant'altro che la medicina moderna potrà offrire. "L'attività di questo gruppo artistico-musicale" spiega il figlio Antonio Zacchino che ha fondato anche un gruppo sulla piattaforma di Facebook, "servirà per far rendere sempre più nota ai giovani la figura di Pino e il suo altruismo verso gli altri. Pino Zacchino, era un'artista nato a Gallipoli. Un uomo poliedrico capace di rassicurare i bisogni del prossimo. Per parlare di Pino non bastano poche righe, ci vorrebbero anni per descrivere questa figura così complessa. L'associazione Pino Zacchino onlus, opera nel sociale e ha bisogno di appoggio più che altro morale. Per questo chiedo solo di collaborare con questa associazione artistica, per far opere di bene, come ci ha insegnato il nostro grande maestro Pino".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una voce per la Speranza. Omaggio a Pino Zacchino

LeccePrima è in caricamento