Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Rudiae / Via Giuseppe Petraglione

Uno distrutta dalle fiamme vicino alla mensa. Danneggiata una Multipla

Erano le 2,30 circa del mattino, quando all'improvviso le fiamme hanno avviluppato una vecchia Fiat Uno posteggiata in un angolo piuttosto nascosto di via di Petraglione. Anche un altro veicolo danneggiato. Forse l'evento è doloso. Indaga la polizia. Il rogo spento dai pompieri

LECCE – Erano le 2,30 circa del mattino, quando all’improvviso le fiamme hanno avviluppato una vecchia Fiat Uno posteggiata in un angolo piuttosto nascosto di via di Petraglione, proprio a poche decine di metri dall’ingresso della mensa d’assistenza per i poveri “Casa della carità”.

Il rogo è probabilmente di origine dolosa. Potrebbe essere stato appiccato alla parte posteriore dell’auto. La gomma sinistra è rimasta completamente carbonizzata. E’ in quel punto, dunque, che qualcuno potrebbe aver dato origine alle fiamme. D’altro canto, se si fossero sprigionate subito dal vano motore, la Fiat Multipla di un altro malcapitato cittadino, posteggiata proprio davanti, a pochi centimetri dal cofano della Uno, probabilmente avrebbe subito più danni di quanti registrati, fra cui il parziale scioglimento della copertura di plastica del fanale posteriore sinistro.

“La polizia mi ha rintracciato intorno alle 3 di notte”, ha raccontato il proprietario della Multipla, riuscito a rientrare a Lecce soltanto nella tarda mattinata. “Ero fuori città, mi hanno telefonato chiedendomi se avessi parcheggiato in via di Petraglione e se fossi l’intestatario di una Multipla”. “Un vero problema – ha aggiunto sconfortato -, perché uso quest’auto per lavoro”. Nel suo caso, ha avuto evidentemente la sfortuna di parcheggiare nel posto sbagliato al momento sbagliato, perché la Multipla non era evidentemente nel mirino di eventuali malintenzionati, semmai fosse confermato il dolo. Al momento sono in corso indagini perché sarebbero stati notati movimenti sospetti.

Intorno alle 11,30 il cittadino si è poi andato direttamente in questura a sporgere denuncia per il danneggiamento subito. L’auto è comunque stata salvata dall’intervento dei vigili del fuoco, che però non hanno potuto fare nulla per la vecchia Uno. Sconcerto è stato manifestato anche da altri residenti, questa mattina, quando hanno scoperto quanto avvenuto nelle ore notturne. Tanto più che in molti posteggiano le loro auto in quella zona.  

Nonostante sia sia in pieno centro, e peraltro non lontano dalla sede della questura, in quella zona incuneata fra Camera di commercioe stazione ferroviaria, anche in altre occasioni si sono verificati danneggiamenti, furti e altri piccoli episodio di microcriminalità, specialmente al calar del sole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno distrutta dalle fiamme vicino alla mensa. Danneggiata una Multipla

LeccePrima è in caricamento