menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Usano l’auto come ariete e fuggono con grattaevinci e sigarette

Messo a segno nella notte il furto al “Biancafè” di Melissano. Sono in corso le indagini dei carabinieri che giunti sul posto hanno acquisito i filmati delle telecamere di videosorveglianza

MELISSANO - Hanno utilizzato l’auto come ariete e così sono riusciti a introdursi nel “Biancafè”, l'esercizio commerciale situato nell’area di rifornimento “Bianca 24”, a Melissano, per poi fuggire con un magro bottino: 40 stecche di sigarette e dieci grattaevinci.

La vettura utilizzata per mettere a segno il furto è un’Alfa Romeo, sulle cui tracce adesso sono i carabinieri della stazione locale, dipendenti dalla compagnia di Casarano, intervenuti sul posto.

I banditi che hanno agito nel cuore della notte potrebbero avere le ore contate, in considerazione del fatto che l’area è attrezzata di telecamere di videosorveglianza. I filmati sono infatti al vaglio dei militari e potrebbero fornire dettagli fondamentali per chiudere il cerchio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Stanchezza in primavera, ecco perché

  • Sicurezza

    Come utilizzare l’aceto per le pulizie di casa

  • Cucina

    Melanzane marinate all’aceto, fresche e veloci

Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento