Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca Viale Guglielmo Marconi

Vendeva migliaia di oggetti non autorizzato vicino alla Fontana dell'Armonia

Si è svolto questa mattina un servizio congiunto tra la polizia commerciale del comando di viale Rossini e i carabinieri. Il tutto, nell'ambito del nuovo programma di attività di contrasto del commercio abusivo, disposto dalla Prefettura di Lecce. L'intervento in viale Marconi

LECCE - Si è svolto questa mattina un servizio congiunto tra la polizia commerciale del comando di viale Rossini e i carabinieri. Il tutto, nell’ambito del nuovo programma di attività di contrasto del commercio abusivo, disposto dalla Prefettura di Lecce.

Intorno alle 10,50, in viale Marconi, nei pressi della Fontana dell’Armonia, la pattuglia ha sorpreso un cittadino pachistano intento a vendere cover e accessori per la telefonia, munito del solito carrello espositore.

Inevitabile il verbale, perché privo di qualsiasi autorizzazione alla vendita, e il sequestro amministrativo della merce: mille e 831 cover, 215 confezioni di pellicole salvaschermo e una decina tra auricolari, carica-batterie e cavetti Usb.

Il calendario del servizio interforze che già durante l’inverno aveva visto impegnato personale di tutte le forze dell’ordine, soprattutto nelle ore serali e durante i fine settimana, continuerà nei prossimi giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva migliaia di oggetti non autorizzato vicino alla Fontana dell'Armonia

LeccePrima è in caricamento