Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca

Vendeva pesce senza autorizzazioni. Denunciato ambulante

Fermato per i controlli dalla guardia di finanza, il commerciante non aveva licenza di vendita. Inoltre, non avrebbe rilasciato scontrini fiscali. E non era in possesso nemmeno dei requisiti igienico-sanitari

 

UGENTO – Ambulanti nel mirino della guardia di finanza. Che a Ugento hanno beccato un commerciante che vendeva senza alcuna autorizzazione pesce mal conservato. L’uomo, 57 anni, del posto, poi denunciato, è stato sorpreso dai militari mentre era intento a vendere il prodotto ittico, che trasportava a bordo della sua auto, a clienti occasionali.

Fermato per i controlli, il commerciante è risultato sprovvisto della licenza di vendita. Inoltre, non avrebbe rilasciato, durante la vendita, lo scontrino fiscale. Ma, cosa ben più grave, l’ambulante non sarebbe stato in possesso nemmeno dei minimi requisiti igienico-sanitari, come poi hanno constatato i medici della dell’Asl, fatti intervenire sul posto dalle fiamme gialle.

Oltre alla contestazione di violazioni di carattere penale riguardanti il cattivo stato di conservazione della merce, i militari hanno constatato specifiche violazioni amministrative che prevedono una sanzione pecuniaria che varia da 2.582 euro a 15.493 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva pesce senza autorizzazioni. Denunciato ambulante

LeccePrima è in caricamento