Sabato, 31 Luglio 2021
Economia

Stangata Irpef nel Salento: Uil denuncia l'aumento medio di 120 euro

Per il segretario provinciale Salvatore Giannetto, il decreto legge sulla spending review avrebbe dovuto toccare altre voci di spesa, a partire dai "costi abnormi della politica", invece di pesare su dipendenti e pensionati

@TM News/Infophoto

LECCE - L’emendamento al provvedimento cosidetto di "spending review", che anticipa al 2013, anziché dal 2014, la facoltà di aumentare dello 0,6 per cento le addizionali regionali Irpef nelle otto regioni alle prese con il deficit sanitario, tra le quali la Puglia, potrebbe trasformarsi dal prossimo anno, in un’ulteriore stangata di 138 euro medi, per i 12,6 milioni di contribuenti residenti in quei territori.

Secondo i calcoli dell’Osservatorio sulla fiscalità locale dI Uil servizi politiche territoriali, se le Regioni in questione (Piemonte, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Calabria e Sicilia) si avvalessero di tale facoltà, il carico fiscale medio passerebbe dai 326 euro attuali ai 464 euro l’anno prossimo, con un aumento del 42,3 per cento" spiega Salvatore Giannetto, segretario generale del sindacato leccese.

In particolare, in Puglia e nel Salento l’aumento sarebbe di 120 euro medi (38,6 per cento in più). In valori assoluti, si passerebbe dagli attuali 311 euro a 431 euro. Così per le altre regioni interessate: in Campania l’aumento sarebbe di 204 euro medi (+ 57 per cento); in Sicilia di 195 euro (+ 67 per cento); in Abruzzo di 192 euro (+ 66,7 per cento); in Calabria e Molise 189 euro.

"Ciò sarebbe davvero insopportabile per i lavoratori dipendenti e pensionati, perché non è più tollerabile che ogni decreto di questo Governo contenga sempre, inevitabilmente, aumenti di tasse e tariffe. - sostiene Giannetto - La crescita economica passa attraverso una riduzione della pressione fiscale per i redditi fissi. Il decreto sulla spending review avrebbe dovuto toccare altre le voci di spesa, a partire dall’ abnorme costo della politica”.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stangata Irpef nel Salento: Uil denuncia l'aumento medio di 120 euro

LeccePrima è in caricamento