Giovedì, 24 Giugno 2021
Eventi

Maggio d’autore, secondo appuntamento con i narratori del territorio

Venerdì prossimo, presso l'ex Conservatorio Sant'Anna, la mini rassegna letteraria sul Salento

L'ex Conservatorio Sant'Anna di Lecce

LECCE  - Tanti appuntamenti, ma con un unico filo conduttore: il territoriosalentino. Secondo appuntamento con l'iniziativa Maggio d'autore promossa da Edizioni Città Futura.  La mini-rassegna letteraria, patrocinata dal Comune di Lecce,  intende portare alla ribalta autori e scrittori salentini che si sono distinti per originalità della proposta e per il successo editoriale.  

Dopo il romanzo “Nero su Bianco” di Giuseppe Mazzotta, venerdì 13 maggio, alle ore 18,30, presso l’ex Conservatorio Sant'Anna di Lecce, sarà presentato il libro “La profezia di Ibn Al Farrà di Edoardo Micati.

La rassegna proseguirà venerdì 20 maggio con “Benvenuti a Cipìernola” (il cui titolo completo è in realtà “Benvenuti a Cipìernola, ovvero, Don Fefè e Ciccillo coinvolti nell’intricata vicenda che riguardò la gatta immobile Brici, la lotta di classe, la Sacra Reliquia di Sant’Antonio Abate e la cacciata del satanasso Gasparotto”) di Giuse Alemanno e si chiuderà venerdì 27 maggio con “Fiori Salentini” di Rossana Toraldo.Venerdì prossimo, presso l’ex Conservatorio Sant’Anna, la mini rassegna letteraria sul territorio salentino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maggio d’autore, secondo appuntamento con i narratori del territorio

LeccePrima è in caricamento