Addio alla materna di piazza Partigiani. Pd in piazza

Sit-in di difesa della scuola questa mattina organizzata dal Partito Democratico nell'ambito dell'iniziativa di incontro con i cittadini che si sta svolgendo in questi mesi nelle piazze della città

La materna di piazza Partigiani a Lecce
LECCE - La celebre scuola materna di Piazza Partigiani non sarà più luogo di riferimento per i bambini del quartiere e non solo. Il consiglio comunale di martedì scorso ha infatti previsto la sua cancellazione e la vendita a privati del lotto (circa 5mila metri quadrati di terreno) al fine di realizzare edilizia residenziale.

Il partito democratico di Lecce ha quindi stamattina organizzato un sit in di fronte alla chiesa di San Giovanni Maria Vianney per accogliere le preoccupazione di tanti cittadini che, nel quartiere, hanno espresso vivace risentimento per quanto deciso. Quel che si denuncia, è una colossale speculazione urbanistica voluta dalla maggioranza di centrodestra di Palazzo Carafa,; una decisione presa tra l'altro senza il minimo confronto e la volontà di trovare scelte concordate.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il segretario del Pd di Lecee Fabrizio Marra ha evidenziato quale danno sarebbe l'abbattimento di quello che costituisce anche un piccolo "polmone verde" nella zona, con grave danno per la vivibilità stessa del quartiere, oltre che per i bambini. Lo spostamento della scuola, non è considerata una soluzione soddisfacente e non elimina un problema ben più generale, di un piano di alienazioni con il quale, i cambi di destinazione urbanistica, stanno stravolgendo, in peggio, il volto della città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento