Sabato, 31 Luglio 2021
Politica

Riconversione Bat, problemi per Iacobucci. Gabellone scrive al ministro

Il presidente della Provincia di Lecce ha preso in mano la situazione, alla luce delle nuove difficoltà emerse per una delle società coinvolte nel progetto di riconversione industriale della ex manifattura, sollecitando la convocazione di un tavolo ministeriale

Una delle proteste dei lavoratori

LECCE – La riconversione dell’ex manifattura tabacchi di Lecce, dopo più di quattro anni, rimane ancora un mistero. Se non, addirittura, un progetto fallito. Di quell’accordo firmato nel dicembre 2010, che avrebbe dovuto salvare i livelli occupazionali riconvertendo la fabbrica, in seguito alla dipartita della multinazionale del tabacco dal territorio, sono rimaste solo un cumulo di speranze tradite.

Ed oggi il presidente della Provincia di Lecce, Antonio Gabellone, ha scritto per sollecitare l’ennesimo vertice romano, al fine di trovare una soluzione, si spera definitiva. La missiva è stata indirizzata al ministero dello Sviluppo economico, per conoscenza al sottosegretario al Lavoro Teresa Bellanova, alle istituzioni locali e regionali, alle organizzazioni sindacali dei lavoratori e di categoria degli industriali.

“Con riferimento al processo di riconversione Bat Italia, avviato con l’accordo sottoscritto il 2 dicembre 2010, mi preme porre in evidenza come nel corso degli ultimi mesi siano emerse rilevanti problematiche per la società Iacobucci Mk, rispetto alla tenuta della sua capacità produttiva nel sito leccese che, a tutt’oggi, non registra segnali confortanti ai fini della tutela degli attuali livelli occupazionali”, si legge nella lettera.

E ancora: “In considerazione degli obiettivi contenuti nel suddetto accordo, tesi a garantire ai lavoratori interessati una certa prospettiva di consolidata ricollocazione e tenuto conto della situazione di stallo venutasi a creare, si rende necessario e indifferibile avviare con priorità immediata un confronto risolutivo in sede ministeriale”. Per queste ragioni il presidente Gabellone ha chiesto che venga convocato, nel più breve tempo possibile, un incontro alla presenza delle parti interessate.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riconversione Bat, problemi per Iacobucci. Gabellone scrive al ministro

LeccePrima è in caricamento