Mercoledì, 28 Luglio 2021
Politica

Leone d'oro ad Álvaro Siza, Perrone: "Un vanto per la nostra città"

Prestigioso riconoscimento alla carriera all'architetto portoghese nell'ambito della Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia. Siza firma il progetto per la riqualificazione dell'area ex "Cave di Marco Vito"

 

LECCE – Leone d’oro alla carriera all’architetto portoghese Álvaro Siza nell’ambito della Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia. E siccome Siza firma il progetto di riqualificazione urbana ed ambientale dell'area ex "Cave di Marco Vito" per la realizzazione della "Città della musica", il sindaco di Lecce Paolo Perrone coglie l’occasione per parlare di “vanto per nostra città”.

"Un riconoscimento in più per un protagonista indiscusso dell'architettura contemporanea – scrive in una nota -, un premio che avvalora quanto già ritenuto da tutti noi, oltre che da numerosi esperti del settore: con il riconoscimento consegnato questa mattina nella Mostra internazionale di architettura della Biennale di Venezia ad Álvaro Siza, apprezzatissimo architetto di fama mondiale, anche la nostra città gode di un importantissimo momento di notorietà".

"Un vanto per tutti noi - conclude Perrone - considerata la scelta personalissima di Álvaro Siza di approdare a Lecce e di lasciarvi un segno indelebile del suo talento artistico con la realizzazione del Parco della Musica e la riqualificazione dell'ex cave di Marco Vito. All'amico Álvaro, perciò, le mie congratulazioni e i miei migliori auguri di buon lavoro, oltre che l'auspicio di una collaborazione reciproca sempre più proficua". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leone d'oro ad Álvaro Siza, Perrone: "Un vanto per la nostra città"

LeccePrima è in caricamento