menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Foscolo.

Via Foscolo.

Insieme ai photored i display conta secondi: la richiesta di "Noi per Lecce"

Uno dei gruppi consiliari di maggioranza ha pronta una mozione da presentare in consiglio comunale. Sono sei gli incroci cittadini interessati

LECCE - I consiglieri del gruppo di maggioranza "Noi per Lecce" hanno chiesto con una mozione per il prossimo consiglio comunale l'attivazione degli impianti di visualizzazione del tempo residuo presso i punti in cui sono sono in funzione da pochi giorni i photored. 

Gli incroci interessati sono: Viale Rossini - Via Merine - Via Regina Elena; Viale Giovanni Paolo II - Via Pietro Cavoti - Via Giovanni Stano; Viale Ugo Foscolo - Via Gaetano Argento; Viale Giuseppe Grassi - Via Lequile; Viale Giuseppe Grassi - Via Vecchia Carmiano; Viale Giuseppe Grassi - Via Massaia - Via Monteroni.

I nuovi photored sono in realtà due, gli ultimi dell'elenco, mentre gli altri sono stati semplicemente ripristinati. Rispetto al passato, però, sarà ora possibile sanzionare anche il cambio di corsia, cioè lo scavalcamento della fila di auto per attraversare l'incrocio sfruttando il verde della corsia di svolta. L'assessore alla polizia locale, Sergio Signore, ha detto che dopo un monitoraggio sui primi tre mesi, si valuterà l'installazione di altri impianti.

I consiglieri Gianluca Borgia, Marco Giannotta e Andrea Fiore hanno intanto lanciato la proposta di abbinare ai photored i display che visualizzano i secondi a disposizione del conducente per superare il semaforo in piena regolarità prima dell'accensione della luce rossa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento