menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il Tribunale dei minori di Lecce

Il Tribunale dei minori di Lecce

Affido familiare e metodi di adozione: se ne parlerà in un ciclo di incontri

Partirà il 28 gennaio da Martano la serie di dibattiti per aiutare le coppie interessate ad intraprendere il percorso di accoglienza di un bambino

MARTANO – L’affido familiare sarà al centro di una serie di dibattiti. A partire dal 28 gennaio, infatti, presso la sala convegni “Karol Wojtyla” di Martano, sarà avviato un ciclo di incontri dal titolo  “Uno per uno, tutti per tutti- Percorsi territoriali di affido solidale”. Organizzati dall'ufficio del Piano di  Ambito  e dal Distretto sociosanitario di Martano, vincitori di un bando  della  Regione Puglia e hanno lo scopo di promuovere la cultura dell’accoglienza e della solidarietà. Si comincia i con un convegno  che presenterà le metodologie dei servizi di adozione e di affido.

Il programma di seminari che termineranno il primo marzo prevede anche incontri di comunità nei comuni di Melendugno, Castrì, Calimera e Caprarica.  Le azioni di sensibilizzazione sono state indirizzate al mondo associativo, alle parrocchie e alle famiglie al fine di generare un interesse specifico sull’argomento. Il ciclo del progetto si chiude con la formazione, già calendarizzata, che consentirà di rendere ancora più incisiva l’azione di reperimento di risorse e di famiglie. L’Ambito di Martano  si  doterà di un apposito regolamento e  dell’anagrafe delle famiglie affidatarie al fine di rendere il sistema dell’offerta più trasparente e fruibile a tutta la popolazione di riferimento.

Quindi, la promozione dei diritti dei bambini,  rivolti a garantire una famiglia  sussidiaria, sarà esigibile per tutti coloro che si trovano in uno stato di conclamata difficoltà. Al convegno di apertura interverranno il presidente dell'Ambito e sindaco del Comune di Martano Fabio Tarantino; il parroco don Massimo De Donno, il dirigente scolastico Maria Adele Campi, il presidente dell'associazione “L'Arca” Sandra Marrocco. E, ancora, il preside della Facoltà di Scienze della Formazione, Scienze politiche e sociali dell'Università del Salento Salvatore Colazzo, Il professore di Pedagogia Sociale Giuseppe Ellerani.

                                                                                

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento