Zona Pip, via alle domande per l'acquisto delle aree

Sono state sbloccate le procedure per l'attivazione delle due zone industriali di Monteroni, a ridosso della provinciale per Porto Cesareo. I particolari questa mattina in un incontro a Palazzo Adorno

Immagine_009-3
MONTERONI - Sono state sbloccate le procedure per l'attivazione delle due zone industriali di Monteroni, a ridosso della provinciale per Porto Cesareo, dove insistono già due grosse aziende. Significa che l'imprese interessate all'acquisto dei lotti che ricadono su 35 ettari di terreno, possono fare domanda al Comune di Monteroni.

Nel frattempo, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Lino Guido, con lo scopo di agevolare l'insediamento di quanti intendono avviare le imprese nelle zone Pip, ha chiesto alla Regione Puglia un finanziamento di 1 milione e 200mila, dato che il termine di accesso alla richiesta del contributo scade nel 2013.

I particolari su quanto si sta realizzando a Monteroni, è stato spiegato questa mattina nell'ambito di una conferenza stampa tenutasi a Palazzo Adorno a cui hanno presop parte il presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, l'assessore provinciale alle Attività produttive Salvatore Perrone, il sindaco di Monteroni e i consiglieri comunali Luigi Cosma (attività produttive) e Antonio Quarta (Bilancio).

Due gli obiettivi che si prefigge il Comune di Monteroni: interessanti agevolazione per quelle imprese che investiranno nella zona Pip ma con un alto parametro occupazionale, e poi lotta alla speculazione attraverso il vincolo che obbligherà gli imprenditori che acquisteranno le aree nella nuova zona Pip, a fabbricare capannoni e avviare le attività produttive entro un limite di tempo prestabilito.

Il costo dei lotti potrebbe aggirarsi intorno a 20 euro a metro quadrato, se la Regione soddisferà del tutto la richiesta di finanziamento del Comune di Monteroni, dato che al momento il prezzo di mercato è intorno a 35 euro al metro quadrato, destinato comunque a scendere sempre in proporzione ai finanziamenti regionali.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dal canto suo il Comune provvederà all'urbanizzazione della zona Pip. Previsti pannelli fotovoltaici per l'illuminazione dei parcheggi e di un sistema che garantirà l'accumula dell'acqua piovana da utilizzare per l'irrigazione del verde pubblico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento