Mercoledì, 23 Giugno 2021
Sport

Abbonamenti, ultimo sprint verso i 10mila. Doumbia rinnova al 2018

Fino a venerdì alle 20 è possibile sottoscrivere la tessera stagionale. Il francese ha prolungato il suo contratto con il Lecce. Domenica in casa con l'Akragas

Abdou Doumbia.

LECCE – E’ iniziata questa mattina la seconda e ultima fase utile per acquistare l’abbonamento stagionale alle partite interne del Lecce, o il voucher se non si vuole aderire al programma "Tessera del tifoso".

Il dato, già di per sé ottimo, dal quale si è ripartiti nelle scorse ore è di 8214 sottoscrizioni ma l’ambizione del club di via Costadura è quella di sfondare il muro dei 10mila abbonamenti. La vittoria di ieri a Monopoli, nel debutto in campionato, potrebbe essere propedeutica al raggiungimento dell’obiettivo.

Per abbonarsi basta recarsi presso la stessa sede della società, a Salento Giallorosso e nei punti vendita Lis abilitati entro venerdì 2 settembre alle ore 20, con documenti di identità, due fototessera o la Tessera del tifoso. 

Doumbia in giallorosso fino al 2018

La squadra riprenderà ad allenarsi agli ordini di mister Padalino domani pomeriggio alle 17 a Martignano. Da registrare anche il prolungamento del contratto per il francese Abdou Doumbia che si è legato al Lecce fino al giugno del 2018. Il calciatore, al termine dello scorso campionato, aveva chiesto di essere ceduto ma la stima che gli ha dimostrato il tecnico foggiano e la proposta dei dirigenti lo hanno convinto a restare in giallorosso. Ieri il francese ha disputato il quarto d’ora finale mettendosi in mostra in un paio di circostanze.

I numeri della prima giornata

Risultati: Catania-Juve Stabia 3 a 1; Akragas-Vibonese 1 a 1; Catanzaro-Cosenza 0 a 3; Melfi-Casertana 1 a 0; Monopoli-Lecce 1 a 2; Fondi-Reggina 3 a 1; Messina-Siracusa 3 a 1; Taranto-Matera 1 a 1; Foggia-Fidelis Andria (lunedì, 20.30); Paganese-Virtus Francavilla (rinviata).

Classifica: Cosenza, Messina, Lecce, Melfi 3; Fondi 2; Matera, Akragas, Taranto, Vibonese 1; Foggia, Paganese, Virtus Francavilla,  Monopoli, Casertana, Siracusa, Juve Stabia, Reggina, Catanzaro 0; Catania -3.

Penalizzazioni: Fondi -1; Catania -6.

Prossimo turno: Siracusa-Foggia; Juve Stabia-Melfi; Vibonese-Fondi; Reggina-Messina; Virtus Francavilla-Catanzaro; Matera-Paganese; Lecce-Akragas (20.30); Casertana-Monopoli; Cosenza-Taranto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbonamenti, ultimo sprint verso i 10mila. Doumbia rinnova al 2018

LeccePrima è in caricamento