Mercoledì, 22 Settembre 2021
Sport Taviano

Taviano: il 2007 si chiude in casa del Vibo Valentia

Reduce da quattro vittorie consecutive, le ultime tre al ritmo di punteggio pieno, la Salento d'amare Taviano chiude domani pomeriggio in Calabria il 2007 ed il girone di andata

Reduce da quattro vittorie consecutive, le ultime tre al ritmo di punteggio pieno, la Salento d'amare Taviano chiude domani pomeriggio in Calabria il 2007 ed il girone di andata. La Stilcasa sarà ospite del Vibo Valentia, al confronto con il quale arriva con il settimo posto in tasca e la qualificazione in Coppa, nonchè con la possibilità di poter compiere il giro di boa di metà stagione con il massimo di punti raccolti, da quando milita in A2. Il record è targato 15esima di andata della stagione 2005/2006, quando i salentini sommarono 26 punti totali. Quest'anno il bottino è a quota 24, a due sole lunghezze dal top di due anni fa.

L'impresa, però, non è delle più facili, considerando che l'avversario di turno, la seconda forza del girone Vibo Valentia, è squadra di livello, che dopo aver perduto in casa contro la capolista Verona alla sesta giornata, ha inanellato una lunga serie di vittorie (ancora ininterrotta) che dura da otto turni. In questa parentesi di gare prese a riferimento i calabresi hanno messo insieme 20 punti; Taviano ha fatto poco meno (15 punti) per via della doppia battuta d'arresto patita a Bassano e Santa Croce tra le giornate numero nove e dieci.

Massimo Dagioni si affiderà ancora una volta al sette che ha fatto bene ad Isernia quindici giorni fa e benissimo in occasione delle ultime due consecutive uscite interne, ovvero contro Catania sabato 22 dicembre e nel derby col Castellana mercoledì scorso. Il tecnico romano, quindi, al fianco di capitan De Giorgi, schiererà l'opposto Gabriel Chocholak (tornato con i 32 punti personali firmati nel derby sul podio dei bomber dell'A2); i centrali Giosa e Moretti, le bande Jago e Pinto (con Zanette sempre pronto quale primo cambio); ed il libero De Pandis.

Gara-amarcord, quella di domani, sarà per il salentino Michele De Giorgi, che ritrova Vibo Valentia da avversario, dopo aver ottenuto con i calabresi la promozione nella massima serie nella stagione 2003/2004, per poi difenderne i colori in A1 nell'annata successiva. Vibo-Taviano si giocherà alle 18, arbitrata da Nunzio Catalbiano e Gianluca Cappello. Collegamenti in diretta radio-web sul sito www.legavolley.it, nel corso della trasmissione radiofonica Volley Time Web che nel suo palinsesto ha inserito quello calabrese tra i campi principali della giornata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taviano: il 2007 si chiude in casa del Vibo Valentia

LeccePrima è in caricamento