rotate-mobile
Gallipoli

Attivisti del Movimento 5 stelle attendono risposte dalla giunta Minerva

La nota diffusa dal M5S di Gallipoli che sollecita il sindaco ad accelerare sugli accordi del programma elettorale

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

GALLIPOLI - "Sono passati quasi 20 mesi dall’insediamento della giunta Minerva Bis. Abbiamo fatto campagna elettorale insieme per poter portare avanti le nostre idee centrate sulla transizione ecologica. Pensavamo ad una svolta green della nostra cittadina".

"Non siamo riusciti ad entrare in consiglio comunale e in giunta, ma eravamo convinti che questa amministrazione avesse capito la bontà dei nostri obiettivi, trasfusi anche nel programma del sindaco Minerva Nei mesi successivi all'insediamento della nuova Amministrazione, abbiamo presentato un'istanza per l'attivazione delle 'comunità energetiche', convinti che la stessa potesse dare il buon esempio ai cittadini, magari creando la prima comunità energetica proprio per gli edifici pubblici".

"Purtroppo la nostra istanza è rimasta lettera muta. È stata, inoltre, presentata un'istanza per invitare il Consiglio comunale a prendere una posizione e dire No alle Trivelle, perché siamo fermamente convinti che il nostro mare vada tutelato. Diversi comuni della provincia di Lecce hanno già detto No alle Trivelle".

"Aspettiamo fiduciosi una risposta alle nostre istanze. Grazie alla 'norma Fraccaro' sono state portate ingenti somme nelle casse comunali per il rifacimento delle strade e la valorizzazione degli edifici pubblici, mentre grazie e al Superbonus 110% è stata consentita la ristrutturazione di edifici popolari fatiscenti. Ma dopo? Dove sono le risposte alle nostre richieste elettorali?"

"In campagna elettorale abbiamo parlato di un porto 'Marina' per accogliere i grandi yacht, di percorsi ciclabili e pedonali, di maggiore sicurezza per i nostri cittadini anche in virtù della ormai imminente stagione estiva, di valorizzazione e programmazione turistica - non basta presenziare ad alcune fiere - di un piano traffico adeguato, di aree parcheggi organizzate e collegate, di una task force per intercettare i fondi del Pnrr. Dopo 20 mesi aspettiamo risposte concrete. Noi siamo disponibili. L'amministrazione si esprima su cosa fare per i programmi esposti".

Attivisti MoVimento 5 Stelle Gallipoli

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivisti del Movimento 5 stelle attendono risposte dalla giunta Minerva

LeccePrima è in caricamento